Apple Watch 4 Recensione

L’Apple Watch Series 4 esce sul mercato nel 2018 e sin da subito raccoglie critiche positive: L’ultimo nato in casa Apple, in termini di wearable, presenta interessantissime innovazioni in termini tecnici e di design, oscurando di fatto la scena ai suoi “cugini” IPhone. Il Watch Series 4 ribalta l’idea dello smartwatch inteso come semplice gadget, diventando invece un vero e proprio dispositivo. Il Watch 4 riprende dal modello Apple Watch 3 alcuni elementi di design, che nel 4 sono migliorati: la cassa passa a 40 millimetri, display senza bordi e con angoli smussati e la riduzione di 1mm di spessore. Ci sono nuovi materiali, come il dorso in ceramica e vetro zaffiro. In fine, viene introdotto il feedback aptico sulla corona digitale.

Con il nuovo smartphone targato Apple lo sport e il fitness vengono esaltati. Grazie al miglioramento del tracciamento cardiaco e dei sensori di accelerometro e giroscopio, il Series 4 traccia le tue attività sportive in automatico, a partire da una semplice camminata, passando per lo Yoga e la arrampicata. E’ possibile inoltre tracciare l’attività di nuovo grazie all’impermeabilità fino a 50mt. Apple Watch 4 è anche in grado di rilevare automaticamente eventuali cadute e di chiamare il soccorso.

Ma la vera novità riguarda l’introduzione della tecnologia +Cellular che permette di usare lo smartwatch come un telefono senza dover avere l’IPhone con se. Tutto questo è possibile con la Esim, una sim virtuale che riproduce quella dello smartphone, rendendo cosi il Watch 4 un dispositivo autonomo, che permette quindi di chiamare, inviare E-Mail, Sms. Ovviamente la nota dolente dell’utilizzo della tecnologia +Cellular è un consumo evidente della batteria del Watch Apple.

Il Watch 4 è disponibile nelle versioni:

  • Alluminio GPS da 42 e 44mm, color nero, argento e oro
  • Acciaio GPS da 42 e 44mm, color nero, argento e oro
  • Alluminio LTE da 42 e 44mm, color nero, argento e oro
  • Acciaio LTE da 42 e 44mm, color nero, argento e oro

E nelle varianti Nike+ ed Hermès.

 Caratteristiche Tecniche dell’Apple Watch Series 4

  • Sistema Operativo Watch OS 5.0
  • Autonomia della batteria 2-3 giorni
  • Schermo LTPO AMOLED -Ion-X rinforzato – 3D Touch display – 1000 nits
  • 5.0, A2DP, LE
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n
  • Memoria 16 GB / Nessuna card
  • GPS A-GPS, GLONASS, GALILEO, QZSS
  • Acceleromettro, gyroscopio, battito cardiaco, barometro, UV, ECG solo in USA

Design

Il Design richiama le versioni precedenti, mantenendo la classica forma rettangolare con bordi stondati. Nonostante l’aumento delle dimensioni, è possibile utilizzare i dei modelli precedenti. E’ dotato di due tasti, uno lungo e piatto e uno sotto forma di corona circolare che può essere ruotata per scorrere nei menù. Prodotto adatto a tutti i polsi.

Apple Watch Series 4

Conclusioni

Apple Watch 4 è senza dubbio il miglior smartwatch sul mercato, in termini di funzionalità, prima tra tutte la possibilità di utilizzarlo come un telefono in totale autonomia.

Apple Watch 4

469 €
8.5

Design

9.0/10

Batteria

7.5/10

Sistema Operativo

8.5/10

Display

9.0/10

Pro

  • ✔️ Tracciamento fitness
  • ✔️ Cinturini versioni precedenti
  • ✔️ +Cellular
  • ✔️ Ottima usabilità

Contro

  • ❌ Costo
  • ❌ Autonomia
  • ❌ Non ci sono quadranti di terze parti

The Smartwatcher Author

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, vigilo su tutte le novità del mondo Smartwatch e per questo ho creato questo blog di recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.