Amazfit Bip Recensione

Ci lanciamo nella recensione di Amazfit Bip uno degli orologi smart più convenienti nel rapporto qualità prezzo in circolazione. Prodotto da Huami, società controllata dalla cinese Xiaomi, questo smartwatch punta moltissimo sull’ottimo rapporto qualità prezzo e sulla presenza di alcune caratteristiche che lo rendono fantastico per chi ama concentrarsi poco sulla batteria e sulle App ma tantissimo sull’uso del suo Amazfit Bip.

Caratteristiche tecniche

  • Schermo always on che si vede bene anche con la luce diretta
  • Batteria che, in modalità di risparmio energetico, dura anche 30 Giorni
  • Ottimo il dispositivo GPS, localizzazione davvero precisa
  • App Mifit completa e facile da utilizzare. Ottimo il monitoraggio di sonno e calorie
  • Sistema di notifica leggero e funzionale
  • Illuminazione con movimento del polso simile a modelli molto più costosi

Design

L’aspetto di questo Amazfit è lineare e poco appariscente sia all’esterno che all’interno con le scelte stilistiche del sistema operativo utilizzato. Struttura simile a quella dell’Apple Watch ma realizzata in plastica (da qualche parte devono anche risparmiare per offrire un dispositivo a questo costo), schermo Gorilla Glass. Ha un bottone di lato utilizzato per risvegliare l’orologio ed è anche programmabile con varie funzionalità.

Dove compare Amazfit Bip

In quanto dispositivo di origine cinese è possibile comprarlo online su tutti gli store più famosi nel settore come Amazon a EUR 79,95 o GearBest. Per un periodo di tempo in molti hanno cercato come aggiornare amazfit Bip perchè veniva importato solamente in lingua inglese o cinese. Attualmente la problematica della lingua è stata risolta ed è possibile scaricare una rom contenente tutto il sistema operativo in italiano direttamente da Gizchina

Come resettare Amazfit

Quando si cominciano a modificare elementi importanti come il sistema operativo in uno smartwatch, si potrebbe andare incontro a qualche inconveniente ed avere la necessità di resettare il nostro wereable. L’operazione in questo caso è davvero semplice:

  1. Blocca lo schermo con il tasto apposito
  2. Cerca le impostazioni e cerca la voce “Factory Reset”
  3. Cliccandoci riporterai il dispositivo alle impostazioni di fabbrica

Conclusioni

L’ Amazfit Bip è un dispositivo perfetto con meno di 100€ di spesa. Adatto per chi vuole ottimi risultati senza spendere un capitale; tutte le funzioni principali di un grande smartwatch sono facili e di ottima qualità La durata della batteria è fenomenale: potrete utilizzarlo tra i 25 ed i 30 giorni senza bisogno di alcuna ricarica; altre caratteristiche che ne fanno una bella scelta sono il GPS e l’App a supporto, davvero ben studiati e progettati per rendere al meglio.

Amazfit Bip

69,99 €
8.6

Design

8.3/10

Batteria

9.4/10

Sistema Operativo

7.5/10

Display

9.0/10

Pro

  • Batteria fino a 30 giorni
  • Schermo che si vede anche in piena luce
  • App Mifit molto comoda

Contro

  • Da migliorare il sistema di notifica
  • Sistema operativo non bellissimo

The Smartwatcher Author

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, vigilo su tutte le novità del mondo Smartwatch e per questo ho creato questo blog di recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.